Calciomercato Milan, Clamoroso Icardi: scambio con l’Inter

Calciomercato Milan, Mauro Icardi il prossimo anno potrebbe indossare a sorpresa la maglia

rossonera:Gazidis starebbe pensando ad uno scambio con l’Inter.

Calciomercato Milan, Gazidis sblocca Icardi: scambio con l’Inter. Mauro Icardi, attaccante del Psg, di proprietà dell’Inter, potrebbe essere uno dei principali protagonisti della sessione estiva di mercato, come già accaduto lo scorso anno. Tante le squadre che avrebbero intenzione di puntare sulle straordinarie capacità realizzative del centravanti argentino, ma bisognerà vedere se Maurito deciderà di proseguire l’esperienza parigina, oppure preferirà cambiare aria.

Sulle tracce di Mauro Icardi ci sarebbe principalmente la Juventus, l’ex attaccante nerazzurro, infatti, è uno dei principali obiettivo del CFO bianconero Fabio Paratici. Oltre alla Vecchia Signora, però, anche il Milan avrebbe pensato ad Icardi per rinforzare il reparto offensivo e magari per fare uno sgarbo ai cugini dell’Inter.

Icardi Milan

Calciomercato Milan, ecco Icardi: scambio con Romagnoli

Mauro Icardi al Milan? Nella prossima stagione l’attaccante argentino potrebbe lasciare il Psg e approdare in rossonero. Bisognerà fare attenzione alla concorrenza della Juventus, ma l’amministratore delegato Gazidis starebbe pensando ad una possibile soluzione per provare a contrastare la dirigenza juventina.

Calciomercato Milan, scambio Icardi-Romagnoli
Secondo quanto riportato da Top Calcio 24, Inter e Milan potrebbero imbastire una maxi-operazione,
uno scambio con protagonisti Maurito e Alessio Romagnoli. Maurito avrebbe l’opportunità di
rilanciarsi in Serie A, mentre il Capitano del Diavolo potrebbe disputare finalmente la Champions
League con i nerazzurri.
Se da una parte l’argentino andrebbe a rinforzare il reparto offensivo del Milan,
i rossoneri potrebbero andare incontro alla cessione di Donnarumma:
lo scambio con la Juventus decolla.
Segui il calcio su LiveFutbol.it
Precedente Calciomercato Inter, Messi é possibile: “È tutto reale, trattativa in corso” Successivo Nuova Tassa su Scommesse, esercenti in protesta scrivono alle testate nazionali